T.A.R. Veneto – Venezia – Sez. I^ – Sentenza 13 settembre 2011, n. 1390

T.A.R. Veneto – Venezia – Sez. I^ – Sentenza 13 settembre 2011, n. 1390

Gare di appalto: è illegittima l’ammissione ad una gara di appalto di un concorrente, in caso di ricorso al subappalto, che abbia omesso di dichiarare espressamente i requisiti posseduti dal subappaltatore. Violazione dell’art. 118 del D.lgs. n. 163/2006 e s.m.i.

 

Massima della sentenza. Il T.A.R. Veneto, con la presente sentenza, ha respinto il ricorso proposto da una società esclusa dalla gara per il servizio di trattamento e smaltimento dei rifiuti ingombranti provenienti dalla raccolta differenziata nel territorio comunale.

In particolare, il Collegio rilevava che la ricorrente non aveva mezzi idonei per svolgere il servizio eventualmente ed erroneamente colmati mediante la partecipazione all’esecuzione dei lavori di un’impresa subappaltatrice avente i requisiti mancanti. Per tali ragioni, l’impresa ricorrente doveva essere esclusa dalla gara.

Al riguardo, il T.A.R. adito osservava che è illegittima, per violazione dell’art. 118 del D. lgs. n. 163 del 2006 e s.m.i. l’ammissione ad una gara di appalto di un concorrente privo dei requisiti di partecipazione relativi ad una determinata categoria di lavori e che, al riguardo, ha dichiarato di voler far ricorso al subappalto, nel caso in cui abbia omesso di dichiarare espressamente il subappaltatore ed il possesso dei requisiti da quest’ultimo effettivamente posseduti; infatti, in mancanza del possesso dei requisiti da parte dell’appaltatore, il ricorso al subappalto è sostanzialmente un avvalimento, con conseguente obbligo delle dichiarazioni al momento dell’offerta, e non già al momento della esecuzione del contratto, come previsto dall’art. 49 del codice degli appalti.

 

Consulta

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>